RAM

RaM: Rocca Manenti Art

Un nuovo progetto di valorizzazione per il monumento simbolo di Sarteano: il suo castello quattrocentesco, che si innalza sull'acropoli del paese, ha un nuovo sistema di allestimento per accogliere importanti mostre fotografiche internazionali e soprattutto una nuova immagine grazie al progetto RaM Rocca Manenti Art

Le sue sale, quattro per piano su quattro livelli, accoglieranno importanti esposizioni di fotografi di livello internazionale ed accresceranno la già ricca offerta culturale del paese con un moderno allestimento e una nuova illuminazione e soprattutto con una nuova forza comunicativa nella presentazione delle iniziative, anche grazie al coinvolgimento della Pro Loco e delle associazioni di categoria.

Un nuovo impulso per rilanciare la struttura che ha aperto al pubblico nel 2004 e da allora accoglie migliaia di visitatori ogni anno, attratti dalla sua severa mole architettonica e dal suo affaccio sul paese e sulla Valdichiana.

DAL MIA PHOTO FAIR DI MILANO, I VINCITORI DEL PREMIO RAM SARTEANO 2018: 5 ARTISTI E LE LORO POTENTI OPERE IN MOSTRA AL CASTELLO

  5 importanti autori, circa 90 immagini selezionate, 2 realtà che ancora una volta -in perfetta sinergia- danno vita a un progetto unico in un suggestivo edificio storico del medioevo: il Castello di Sarteano dove, dal 13 luglio al 30 settembre 2018, le foto della collettiva “Verso il cielo” saranno rese visibili al pubblico nella magica penombra delle belle sale del cassero. La mostra è infatti frutto della proficua collaborazione tra MIA Photo Fair -la fiera d’arte internazionale dedicata alla fotografia e all’immagine in movimento in Italia- e le istituzioni locali del Comune di Sarteano. Una prestigiosa giuria di professionisti del settore ha scelto, anche per questa 2° edizione, le opere vincitrici del Premio RAM Sarteano 2018 dando loro spazio e massima valorizzazione in questa esposizione temporanea che ha molto da raccontare. Niccolò Aiazzi, Lucrezia Roda, Edward Rozzo, Ulderico Tramacere e Stefano Zardini sono i nomi degli autori vincitori, alcuni artisti affermati da anni, altri giovani talenti da scoprire.

SPONSOR

Oltre al contributo del Comune, che annualmente investe per il progetto RAM, per il 2018 il sostegno di soggetti pubblici e privati si aggiungerà al budget stanziato. La crescita del progetto sta coinvolgendo nuovi soggetti che con la propria adesione, oltre a dar pregio all’iniziativa, garantiranno una maggiore e migliorata diffusione e visibilità.

CASTELLO DI SARTEANO

Cornice del progetto è il magico Castello di Sarteano. 

Dall'alto dei suoi 573 metri s.l.m. il maestoso Castello domina il centro di Sarteano da secolo, durante i quali ha resistito a numerosi e famosi assedi, tra i quali la grande offensiva di Cesare Borgia, detto "Il Valentino", ed è stato teatro di leggende e tradizioni che si sono tramandate fino ai nostri giorni.

Costo di ingresso alle mostre è compreso nella visita del castello e segue i suoi orari di apertura

2016 ... RAM

La prima grande mostra dal 6 agosto al 30 ottobre 2016 è stata dedicata all'artista Yoshie Nishikawa e inserita nel programma del 150 ° dei rapporti Italia - Giappone con il patrocinio dell'Ambasciata Giapponese. Il titolo SHOGYOU MUJYO ovvero 'Tutto scorre' rappresenta il cambiamento delle visione fotografica nello scorrere del tempo, il diverso punto di vista, la modificazione degli oggetti e delle persone nel tempo davanti all'obbiettivo e raccoglie la ricerca fotografica di venticinque anni di carriera di Yoshie con quasi cento opere esposte di varie tematiche: dal lifestyle, alle nature morte di ricordo caravaggesco agli eleganti nudi in bianco e nero..

Scroll to top